Abbonamenti e Vip Card: le funzionalità a supporto dei saloni durante il Coronavirus

14 Aprile – Tempo di lettura 5 min

Vip Card ed Abbonamenti per saloni

Tra tutte le incertezze del momento, è bello vedere come tutte le realtà si stiano radunando e aiutando per sostenere le imprese basate sui servizi. 

Sappiamo che è un periodo davvero difficile quindi abbiamo messo insieme alcuni suggerimenti da tenere in considerazione per aiutare con il flusso di cassa, anche se le porte dei saloni sono chiuse.

In Uala abbiamo sviluppato due nuove funzionalità: gli abbonamenti e le Vip Card, entrambi acquistabili dai clienti online. Permetteranno, ai titolari di saloni di bellezza, di generare fatturato in questo momento complicato.

Prima però, c’è da considerare quello che sta accadendo al settore del beauty a livello globale.

Impatto del Coronavirus nel settore della bellezza: aumento degli acquisti online

Secondo una ricerca di Stackline.com gli acquisti online per quanto riguarda la cura della persona ma soprattutto il settore del beauty ha subito una crescita vertiginosa che supera il 115%.

A fronte di ciò, sempre secondo Stackline.com, il settore dell’hair e beauty care è tra i 100 settori che stanno crescendo più velocemente online, classificandosi al 63° posto.

Tutto questo dimostra che le persone acquistano, con questa situazione sono portate ad acquistare online, questa abitudine persisterà anche nel futuro e post pandemia.

Quindi:

  • Perché non sfruttare questa consapevolezza?
  • Perché non sfruttare questo momento?
  • Perché non avvantaggiarsi rispetto i competitor?

Cosa parrucchieri ed estetisti possono fare ora durante il Coronavirus

Sicuramente quello che è consigliato fare in una situazione del genere è fare azioni con razionalità, consapevolezza e dove possibile generare fatturato anche se il salone chiuso.

Oltre a vendere i prodotti di bellezza si possono creare delle vere opportunità per i propri clienti attraverso abbonamenti e Vip Card (crediti prepagati).

I motivi per creare questi ultimi sono diversi:

  • il salone riesce a generare liquidità nonostante sia chiuso
  • si possono creare pacchetti dei servizi e/o prodotti preferiti dai propri clienti
  • si possono creare sconti o bonus, in questo modo i clienti si sentiranno avvantaggiati
  • aumento del grado di fidelizzazione dei clienti.

Per non confondere i clienti si consiglia di non superare un numero complessivo di 5 abbonamenti e 5 crediti prepagati e di utilizzare scontistiche importanti che allo stesso siano vantaggiose per il salone.

Dopo aver creato queste tipologie di promozioni, bisogna comunicare ai propri clienti l’opportunità altrimenti non ne verranno mai a conoscenza. Le comunicazioni possono avvenire in diversi modi, per esempio, attraverso:

  • email
  • SMS, Whatsapp e Facebook Messenger
  • post sulle proprie pagine Social (Facebook ed Instagram)
  • contattare telefonicamente i clienti.

Quello che sta accadendo a livello globale impone ai business della bellezza di riorganizzare il proprio lavoro, attingendo a nuove risorse e scoprendo nuovi modi di prendersi cura dei propri clienti. Uala è al servizio dei saloni, per aiutarli ad affrontare questo momento di riorganizzazione delle loro attività. Le due nuove funzionalità permettono infatti ai saloni da un lato di lavorare meglio grazie al supporto dei loro clienti, che hanno ora la possibilità di approfittare di pacchetti creati ad hoc, e dall'altra di garantire ai clienti - nuovi o affezionati – di assicurarsi in modo semplice il loro appuntamento.

Alessandro Bruzzi, CEO e Co-Fondatore Uala

Come creare Abbonamenti e Vip Card con Uala

Considerando quello che sta succedendo e volendo supportare tutti i saloni di bellezza in questo momento nella sezione “Promozioni” del gestionale Uala, ora, è possibile creare Abbonamenti e Vip Card che i clienti possono acquistare online grazie alla pagina personalizzata del proprio salone di fiducia su Uala.it.

Interfaccia abbonamenti gestionale Uala

Gli abbonamenti permetto di vendere dei veri e propri pacchetti di trattamenti e/o servizi a prezzi scontati.

Mentre le Vip Card rendono possibile la vendita di crediti prepagati con l’aggiunta di un bonus, solo se il salone lo ritiene opportuno fare. Per esempio una Vip Card da 100 euro può avere un bonus di 20 euro, così i clienti potranno usufruire di un ammontare di 120 euro da spendere in salone per i propri servizi preferiti.

Una volta che il cliente avrà acquistato l’abbonamento o la Vip Card ai titolari dei saloni basterà riscattare il codice non appena il cliente si presenterà in salone. Il gestionale si occuperà dell’aggiornamento dell’ammontare del credito prepagato piuttosto che del totale di abbonamenti ancora disponibili.

Per scoprire come creare gli abbonamenti e le Vip Card con Uala puoi guardare questo video.

Scegliere Uala significa portare innovazione e tecnologia nel proprio salone ma soprattutto avere al proprio fianco un gestionale che si aggiorna in base alle richieste del mercato.

Uala è anche una community composta da hair stylist, professionisti della bellezza e del benessere con uno sguardo rivolto verso il futuro.

Ed il tuo sguardo dov’è rivolto?

Puoi richiedere maggiori informazioni su come attivare le Vip Card e gli abbonamenti per il tuo salone con Uala, senza impegno, ed un nostro consulente ti contatterà entro 48 ore.

SCOPRI UALA

Inserisci i tuoi dati per richiedere maggiori informazioni. Il nostro team ti risponderà entro 24 ore.





Richiedendo informazioni, acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy